Sharing-Tools

Poll Link

Kopieren

Widget einfügen

Widget Breite

500 px
350 px
250 px
Maßgefertigt px
Voransicht
Kopieren

Eingefügt Widget Voransicht:

Breite - px Höhe - px

Voransicht schließen
! Du benutzt einen nicht-unterstützen Internetbrowser Dein Browser ist nicht für Toluna optimiert. Wir empfehlen dir, die neueste Version zu installieren. Aktualisieren

MariucciaEr verwendet Toluna, um tolle Inhalte und Themen zu erstellen Das kannst du auch, wenn du dich jetzt anmeldest.


MariucciaEr

Vor 27 Monaten

Da visitare a Trieste: LA GROTTA GIGANTE

Per le sue eccezionali dimensioni (h 98 m, lu 167 m, la 76 m) la Grotta Gigante è stata inserita nel 1995 nel Guinness dei Primati come “La Cavità Turistica più grande del mondo”. Situata sul carso triestino nel Comune di Sgonico fu scoperta nel 1840 da Anton Federico Lindner, nella speranza, poi disattesa, di raggiungere il fiume sotterraneo Timavo. La visita è assolutamente d'obbligo e priva di percoli. Due sole avvertenze: la temperatura interna rimane costante tutto l'anno a circa 11 C (quindi fa freddo anche d'estate) e l'accesso della grotta comporta la discesa - e la conseguente salita – di un non trascurabile (500) numero di scalini.
Geschlossen
Antworten

rametto

  Vor 22 Monaten
devono essere bellissime ,se capito da quelle parti ci farò una capatina .
0 Kommentare

MsSpighetta

  Vor 22 Monaten
si infatti, molti anni fa passai da quelle parti e cercai di visitare la grotta. Pero' purtroppo non ero attrezzata (era estate ed ero vestita con vetiti leggeri) e, dopo avere pagato il biglietto, dovetti rinunciare alla visita per il troppo freddo! Mi e' rimasto il rimpianto di non avere potuto visitare la grotta! Ma prima o poi ci tornero' con l'abbigliamento adatto! :)
0 Kommentare

rosele73

  Vor 22 Monaten
queste non le ho mai viste io ho visitato le grotte di Toirano, in provincia di Savona, sono un complesso di cavità carsiche note per la varietà di forme di stalattiti e stalagmiti, per la loro estensione con tracce della presenza dell'homo sapiens di oltre 12.000 anni fa e resti di ursus spelaeus di circa 25.000 anni di età.Il territorio di questa zona è ricco di cavità più o meno conosciute ed esplorate note sin dai tempi della dominazione spagnola. ciao
0 Kommentare

fiorecicci

  Vor 23 Monaten
La visita dura circa un'ora, e l'accesso è garantito da un percorso turistico che consente di ammirare le varie forme che caratterizzano questo particolare ambiente sotterraneo. Da segnalare la colonna Ruggero, la stalagmite più imponente della grotta con un'altezza di ben 12 metri ed un'età stimata di circa 200.000 anni, e la Palma di 8 metri, dalla caratteristica forma. Dal 1996 il giro prosegue per un nuovo sentiero, dedicato allo speleologo Carlo Finocchiaro, che consente ai turisti di uscire attraverso l'ingresso da cui scesero i primi esploratori, posto al centro della volta della Grande Caverna.
Nel 2005 è stato edificato il Centro Accoglienza Visitatori che oltre alla biglietteria ospita spazi espositivi dedicati alla divulgazione di argomenti inerenti alla speleologia.
La grotta è gestita dalla Commissione Grotte Eugenio Boegan della Società Alpina delle Giulie (sezione di Trieste del CAI).
0 Kommentare

Laurafede1174

  Vor 23 Monaten
wow . . . da mettere i brividi, e la si può visitare tutta?
0 Kommentare

sabinolo

  Vor 23 Monaten
Non sono mai stata a Trieste, ma se passerò di là, sicuramente, andrò a visitarla
0 Kommentare

Lorystar62

  Vor 23 Monaten
Dev' essere veramente interessante, come tutti i posti che descrivi di Trieste, purtroppo non conosco la citta', spero di andarci prima o poi.
0 Kommentare

TED68

  Vor 23 Monaten
deve essere stupenda .........
0 Kommentare

sparklingstone

  Vor 24 Monaten
Che bello! Grazie per l'avviso! Sarà sicuramente bellissima ed interessantissima da vedere! :)
0 Kommentare

maryfrench

  Vor 24 Monaten
sarà molto bella =) . . . . . . . . . . . . . . . . . .
0 Kommentare

Per E-Mail mitteilen

Kontakte hinzufügen


Abbrechen
Senden

OK
Abbrechen
Wir arbeiten daran...
Toluna sieht besser aus, wenn du ein Bild hochlädst
Hochladen
Vielleicht später...